macinacaffè

La linea AXOR dedicata alle Macchine da Caffè risolve tutti i problemi di pulizia rimuovendo grasso anche dalle componenti più irraggiungibili e garantendo un lungo ed efficiente funzionamento dell’apparecchio, per offrirti un caffè sempre perfetto.

I CONSIGLI DELL’ESPERTO

Da qualche tempo la tua macchina automatica fa un caffè dal sapore amaro, quasi rancido? Non pensare che sia ora di cambiare marca di caffè, è ora di pulire la macchina!

In una macchina automatica ci sono zone inaccessibili, dove si depositano residui oleosi di caffè impossibili da rimuovere manualmente. Questi residui in breve tempo si ossidano, si decompongono, finendo per alterare il sapore del caffè e per causare il malfunzionamento della macchina.

L’uso regolare di COFFEE MAKER CLEANER TABLETS garantisce a gruppi erogatori, filtri, diffusori, doccette ed elettrovalvole una pulizia facile, accurata e senza residui. La sua formula a basso impatto ambientale e ad alta solubilità assicura un facile risciacquo, l’assenza totale di odori, e allo stesso tempo protegge le parti metalliche dalla corrosione allungando la vita della tua macchina del caffè!

Per lo stesso principio la sanificazione periodica del cappuccinatore con SANIMILK è fondamentale per garantire sempre un aroma perfetto ai tuoi cappuccini e per evitare la proliferazione di batteri dovuti ai residui di latte che si ossidano nelle parti irraggiungibili dei circuiti del latte.

Cosa fare invece quando la macchina da caffè eroga poca acqua? Oppure se l’acqua stenta ad arrivare a temperatura?

Prima che la macchina si blocchi del tutto è decisamente il caso di fare una operazione di DECALCIFICAZIONE!

L’acqua che scorre nei circuiti della tua macchina del caffè contiene normalmente sali di calcio e magnesio che, per effetto dell’alta temperatura, formano inevitabili depositi calcarei, ostruendo le tubazioni e causando in breve tempo il malfunzionamento e quindi il blocco della macchina del caffè.

Per risolvere questo problema puoi scegliere tra diversi decalcificanti, più o meno potenti, in base alla frequenza con cui riesci a fare le operazioni di decalcificazione e alla durezza dell’acqua che usi per fare il caffè.

E’ chiaro che utilizzando un’acqua leggera, ovvero povera di sali minerali, la macchina resisterà più a lungo prima di richiedere una nuova disincrostazione, per questo i filtri AQUA e le buste WATERLIGHT sono la soluzione ideale per diminuire la frequenza delle operazioni di decalcificazione, ottenendo al tempo stesso un caffè dall’aroma più ricco e intenso.